Tu sei qui:   FAQ

FAQ

 

1.

 

Riavvia RibbonCreator e le tab dovrebbero essere mostrate.

 

 

2.

 

Muovere il mouse sopra il ribbon permette la scomparsa dei controlli.



 

3.

 

Muovendo il mouse sopra il controllo dovrebbe mostrare il testo del ribbon corrente (o muovere da una posizione all’altra).





 

4.

 

Riavvia il RibbonCreator.





 

5.

 

Il motivo è dovuto al fatto che i moduli "basCallbacks" e "basGDIPlus" non sono stati aggiornati automaticamente. Seguire queste indicazioni:

 

  1. Salvare il modulo "basRibbonCallbacks" nel proprio database.
  2. Eliminare il modulo "basRibbonCallbacks" dal proprio database.
  3. Salvare il modulo "basGDIPlus" nel proprio database. 
  4. Eliminare il modulo "basGDIPlus" dal proprio database.
  5. Chiudere il proprio database.
  6. Aprire il  RibbonCreator e caricare il ribbon dal proprio database. 
  7. Assicurarsi che nel Tab "Fine" sia selezionato
    o    Copia "basRibbonCallbacks" nel database e
    o    Copia "basGDIPlus" nel database
  8. Nel tab "Fine" cliccare il pulsante "Aggiorna Database Access"




 

6.

 

Ci possono essere diverse ragioni.

 

1. RibbonCreator 2010 può processare solo file XML generati da RibbonCreator 2010.

  • RibbonCreator 2010 usa prefissi per mostrare controlli.

      btn = Button
      tgb = ToggleButton
      lbl = Label
      cbx = Checkbox
      ddc = DropdownControl
      sep = Separator
      ebx = EditBox
      gbt = ButtonGroups
      mnu = Menu
      sbt = SplitButton
      gal = Gallery
      cmb = ComboBox

  • L’attributo "Tag" è usato per caricare informazioni (immagini personalizzate, valori predefiniti).
  • Alcuni "<- Commenti ->" usati per finire controlli/ gruppi di controlli devono essere presenti.


2. Il Ribbon XML deve essere formattato correttamente. (Provare ad aprire il file con  Internet Explorer.)

 

 



 

7.

 

1. Nel database che si vuole esportare potrebbe non far partire una macro autoexec.

2. Non si aprono o salvano i database da un’unità mappata.

3. Il database nel quale si vuole esportare potrebbe non essere messo in sicurezza con un file di sicurezza integrata ".mdw".

 

4. Il database nel quale si vuole esportare potrebbe non essere protetto da password.

5. Il database nel quale si vuole esportare potrebbe non avere una form di avvio.

6. In rari casi può essere d’aiuto far partire RibbonCreator 2010 con i privilegi di Amministratore (Tasto destro --> "Apri con ..." --> "Utente Corrente " --> Amministratore)

7. Se ad Access 2007 è installato anche Access 2007 Runtime:

   a) Disinstallare Access 2007 Runtime.

   b) Installare il Ribbon Creator. 2010.

   c) Reinstallar Access 2007 Runtime.



8. Se ad Access 2007 sono installate anche altre versioni di Access:

   E‘ preferibile non installare diverse versioni di Office (Access) sulla stessa macchina.

   La scelta migliore per gli sviluppi con Access 2007 è:

   a) Crearsi una virtual machine es.:(Microsoft Virtual PC 2007)

   b) Installare il sistema operativo (Windows XP, Vista, Win7)

   c) Installare il Framework .Net 2.0 (.net Framework download site)

   d) Installare MS Office 2010.

   e) Aggiornare la virtual machine usando Microsoft Update.

   f) Installare il RibbonCreator 2010 e gli altri strumenti di cui si può aver bisogno.


   Utilizzare le funzioni snapshot fornite dalla VM per salvare lo stato tra i due passaggi precedenti.






 

8.

 

Uncheck under "Access Options / Client Settings / Advanced" - "Open last used database when Access starts"





 

Ultimi aggiornamenti:

08.04.2018
IDBE RibbonCreator 2016 (x86 and x64) for Office 2013 and Office 2016 - new release. ...


22.09.2015
IDBE RibbonCreator 2016 (x86 and x64) for Office 2013 and Office 2016 - first release. ...

07.04.2013
Revised versions for RibbonCreator 2010 (Version: 1.1016) Revised versions for RibbonCreator 2013 (Version: 1.1002) ...

16.03.2013
First release of IDBE RibbonCreator 2013 ...

 

Ultimo aggiornamento:
14.07.2018, 15:53